Fondazione "Giovanni Chelli"

La Fondazione Giovanni Chelli è stata costituita su iniziativa della Diocesi di Grosseto, del Seminario Vescovile e della Congregazione delle Suore di S. Anna con decreto del Vescovo di Grosseto, Mons. Franco Agostinelli, il 26 Giugno 2003.

Le finalità della Fondazione sono molteplici. Due in primo luogo:

  1. Favorire, promuovere e sostenere iniziative e luoghi di educazione e cultura cristiana, anche attraverso la gestione di scuole di diverso ordine e grado.
  2. Concorrere alla crescita culturale e sociale della Maremma, proseguendo l'opera intrapresa in tale direzione dal canonico grossetano Giovanni Chelli, ma proseguita con alacrità da tutti i Vescovi della Diocesi.

Attualmente alla Fondazione Chelli è affidata la gestione della

e scuole dell'infanzia "S. Giuseppe" e "Santa Lucia", della Scuola Media "Madonna delle Grazie", del Liceo Classico e del Liceo Scientifico "G. Chelli".

L'attuale Presidente della Fondazione è Giulio Borgia. 

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione "G. Chelli" è formato dai consiglieri:
Giulio Borgia (Presidente), Alessandro Cerboni, Antonio Lunghi, Alessandra Citter, Alessandra Tonelli, Don Pier Mosetti, Don Gianpaolo Marchetti.

I revisori del Consiglio di Amministrazione sono:
Mario Morandini, Ada Corsini, Alessandro Carlotti.

Il direttore è Rino Sarcoli e Alessandro Vergni è alle Relazioni Esterne e Sviluppo.